Stromboli, 13 luglio 2015 (dalla nostra inviata Margherita Stacchiola) – Si entra nel vivo alla Festa del Teatro Eco Logico di Stromboli con ‘A Glance Away‘ una performance  che racconta storie e incontri fatali, colpi di fulmine, sguardi distolti per non essere travolti e stravolti. Il regista Alessandro Fabrizi ce lo racconta al nostro microfono, spiegando anche il perché del titolo della II edizione della festa, “Stranger in the night” e il perché di Stromboli, luogo d’incontro magico e ravvicinato di terra, mare, fuoco, aria.

 

Facebook Comments

Post a comment