Corrispondente dalla sua terra ligure. Approda a Giornalisti nell'erba dopo l'esperienza elettrizzante di inviato in "Expo Milano 2015". È laureato magistrale in Biologia a Milano. Gruppo sanguigno: giornalista ambientale e scientifico, ma ha scritto per diverse testate dalla cronaca, alla politica fino al settore ho.re.ca. Ama la natura sotto il pelo dell'acqua, con maschera e pinne, ma anche dall'alto, ottimo sul dorso di un cavallo. La comunicazione è l'ingrediente delle sue giornate. Collabora con Acquario di Genova (ha un passato da Whale watcher). Colazione rigorosamente focaccia e cappuccino. Aperitivo, spritz o Mohito. Appassionato di arte (debole per Caravaggio), bioetica, lettura e feste in spiaggia in buona compagnia. Contatto: g.vallarino@giornalistinellerba.it

Il pesto più buono del mondo è genovese

Alessandra Fasce ha 36 anni, lavora nella trattoria “Da Paulin” di Genova, è la vincitrice della VI edizione del  Campionato Mondiale di Pesto Genovese al mortaio. Genova, 16 aprile – Tavole imbandite nel gremito salone del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, 100 concorrenti si sfidano a colpi di pestello nel VI Campionato Mondiale di Pesto Genovese

[ Read More ]

Italiani più sostenibili? “Effetto Expo”

Rispetto al 2015 il vocabolario dei cittadini italiani si è fatto più green. “Possiamo parlare di effetto Expo – fanno sapere i curatori dell’indagine LifeGate e Eumetra Monterosa sullo stile di vita sostenibile degli italiani – il 28% del campione (più 5% in un solo anno) dichiara che saprebbe descrivere cosa significa energia sostenibile o i concetti

[ Read More ]

Waternews del Water Day

E’ vero siamo il pianeta blu, il 70% della superficie della Terra è avvolto da miliardi e miliardi di molecole di H20 eppure soltanto l’1% è rappresentato da acqua dolce allo stato liquido. L’acqua è oro blu e non si può non festeggiare con una Giornata Mondiale dell’acqua, ricorrenza istituita nel 1992 dalle Nazioni Unite

[ Read More ]

Toastergate, il cambiamento climatico vale un referendum?

Elettrodomestici inefficienti? Per l’Unione Europea sembra non esserci alcuna fretta e le misure integrative alla direttiva Ecodesign, attese da un anno, sono state rinviate. Nessun divieto quindi e nessuna uscita di scena per tutti quegli apparecchi che consumano troppa energia. Che vi siano tostapane, asciugacapelli, bollitori e persino smartphone non amici del clima non importa,

[ Read More ]

Il 98 % delle navi non differenzia, Cial e Costa Crociere: incentivi per chi s’impegna

Un messaggio di sostenibilità in lattina Savona – A bordo di Costa Diadema con l’evento Message in a can, Costa Crociere e CIAL (Consorzio Imballaggi Alluminio) festeggiano il loro progetto di raccolta differenziata e riciclo dell’alluminio, cominciato assieme nove anni fa. Si tratta del primo progetto di raccolta e riciclo per il settore marittimo. Trecentotrentaquattro

[ Read More ]