Fisico dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), dopo un passato nelle onde gravitazionali, si è occupato di acceleratori e particelle. Da alcuni anni è impegnato nel trasferimento delle tecnologie informatiche usate nei grandi apparati della scienza e coordina la parte scientifica di un progetto di condivisione dei dati fra i maggiori istituti di ricerca ed università dell’area romana. In qualità di divulgatore scientifico, è presidente dell’associazione Frascati Scienza, che raggruppa i ricercatori del grande polo scientifico romano e che organizza da 11 anni la Notte Europea dei Ricercatori.

Sostenibilità? “Fisicamente” impossibile

Fisica ed Economia. Ritengo che da qualche tempo si alimenti e rafforzi uno stereotipo o meglio un luogo comune per il quale è largamente diffusa la convinzione che possa esistere in natura uno sviluppo sostenibile. Vorrei qui approfondire il significato di sviluppo sostenibile[1] e in generale di sostenibilità cavalcando questo equivoco, poiché spesso ci dimentichiamo

[ Read More ]