COP21, ma l’Italia che fa?

Parigi, 8 dicembre (dalle nostre inviate) –  Mosche bianche. Ci sentiamo un po’ così, mentre ascoltiamo le lingue intorno a noi. Inglese, francese, ovvio, ma anche tedesco, russo, cinese, giapponese e decine di altre che non individuiamo. L’italiano no, non per le prime 4 ore. Mai successo. Tra due padiglioni, ecco Bill McKibben, 350.org. Lo avviciniamo.

[ Read More ]