COP

I nostri servizi su e dalle COP

Se dovesse decidere la Polonia…

Katowice (dai nostri inviati) – La presidenza della COP24, quella in cui si sta scrivendo il rulebook, il regolamento attuativo dell’Accordo di Parigi, è in mano al padrone di casa, la Polonia. Che vuole arrivare al documento entro venerdi. “Avete avuto tre anni a disposizione – ha detto chiaramente Michal Kurtyka, presidente di COP24 e

[ Read More ]

Non solo CO2

Katowice (dai nostri inviati) – Si parla tanto di emissioni di CO2 nell’atmosfera, ma pochi sanno che anche altri gas contribuiscono con le loro emissioni. Alla COP24 di Katowice, l’Unione Europea tra altri progetti e ricerche, presenta uno studio del JRC (Joint Research Center) sulle emissioni di metano. Si contano decine di migliaia di morti premature all’anno

[ Read More ]

Migranti, un Patto mondiale e un “passaporto climatico”

Katowice (dai nostri inviati) – Mentre in Polonia si svolge la 24° conferenza ONU sui cambiamenti climatici, in Marocco, a Marrakech, è in corso la prima Conferenza intergovernativa sui migranti del Global Compact for Safe, Orderly and Regular Migration, durante la quale, ieri, gli stati hanno adottato un Patto storico per una gestione condivisa, giusta, sicura della migrazione a

[ Read More ]

Le due americhe di COP24

Katowice (dai nostri inviati) – All’America di Trump, quella ufficiale, istituzionale, forse non basta più proclamare populisticamente l’uscita dall’Accordo di Parigi. A COP24 gli USA istituzionali ci sono, ma invece di disertare i negoziati (non volevano uscire?), scelgono di mettere i bastoni tra le ruote all’ambizione, facendo fronte con Russia, Kuwait, e Arabia Saudita. Non

[ Read More ]

I soldi per attuare l’Accordo di Parigi

Katowice (dai nostri inviati) – I negoziati proseguono e si concentrano sui nodi cruciali. I tecnici vanno avanti anche di notte, chiedendo indicazioni ai politici: le decisioni spettano a loro. Dalle 300 pagine iniziati, si è scesi a circa 200, ma sono ancora tante le parentesi quadre nella bozza del libro delle regole dell’Accordo di

[ Read More ]

I buoni e i cattivi, secondo Germanwatch

Katowice (dai nostri inviati) – Il rapporto di Germanwatch 2019 sulle performance annuali in fatto di politiche climatiche, presentato alla COP24 a Katowice, è chiaro:  solo pochi paesi si sono attivati davvero in direzione degli obiettivi dell’Accordo di Parigi, ma nessuno ha ancora raggiunto uno dei primi tre posti in classifica. L’Italia, che era ben

[ Read More ]

Il clima è “fashion”

Katowice (dai nostri inviati ) – A Cop24 anche l’industria mondiale del fashion: oggi ha lanciato la sua Carta per la sostenibilità della moda. Sotto l’egida dell’Onu, quaranta leader tra cui adidas, Burberry, Esprit, Guess, Gap Inc. Hugo Boss, H&M Group, Inditex, Kering Group, Levi Strauss & Co., Puma SE, Target; associazioni tessili come Business

[ Read More ]