img_0772Dal primo gennaio 2017 gli abitanti dei dintorni del Parco Archeologico Centocelle non hanno avuto tregua. La discarica abusiva sepolta nei cunicoli romani che corrono sotto il parco ha preso fuoco, e ancora oggi a dieci giorni di distanza i fumi tossici e maleodoranti non si placano. Gli abitanti del luogo e gli attivisti dell’associazione PAC Bene Comune ci hanno accompagnato alla scoperta del disastro ambientale che si sta consumando, nella totale assenza delle autorità romane.

Share this article

Sono laureata in Scienze della Comunicazione ed iscritta all'Ordine dei Giornalisti del Lazio, sezione pubblicisti. Ho studiato Fisica per tre anni, ma ho deciso di reinventarmi per seguire la mia strada. Raccontare, comunicare, rendere partecipi tutti di quello che succede nel mondo, senza pregiudizi, solo con passione. Perché è l’informazione l’arma più grande che abbiamo a nostra disposizione.

Facebook Comments

Post a comment

1 × 2 =