Sono aperte le candidature, per la seconda edizione del concorso/evento dedicato alle idee di valore degli studenti delle scuole superiori italiane. Il concorso evento è realizzato in collaborazione con MIUR.

E’ partita la seconda edizione del concorso nazionale  TEDxYouthBologna, promosso dalla Direzione dello studente del Ministero dell’Istruzione, dedicato interamente agli studenti delle scuole superiori italiane. Il Concorso è frutto del primo accordo al mondo fra  TED e un Ministero dell’Istruzione. Lo scopo è valorizzare  le idee di valore e il talento dei giovani italiani. TED aiuta  a recuperare nelle scuole l’antica arte dell’argomentazione  di cui la civiltà classica è maestra”, dichiara Elena Ugolini, co fondatrice del progetto e dirigente scolastico del Liceo Malpighi di Bologna.

Sono ufficialmente aperte le candidature, per studenti di età compresa tra 14 ai 19 anni, che hanno voglia di mettersi in gioco e condividere le proprie idee di valore.

Il tema dell’evento,  che avrà il  suo epilogo  a Bologna, sabato 17 Febbraio 2018,  è: Il nostro orizzonte è il mondo”, una sfida che TEDxYouth@Bologna lancia ai giovani, per stimolarli ad andare oltre il conosciuto e superare i limiti imposti dalla quotidianità, per immaginare un futuro nuovo. “La formazione sull’argomentazione può arricchire i curricoli delle scuole di una competenza fondamentale per il successo accademico e professionale dei nostri studenti” , afferma Patrizia Calanchini Monti, Dirigente Scolastica della Scuola Augusto Righi di Bologna, capofila del progetto.

L’edizione precedente

Il concorso è stato già accolto  lo scorso anno  con grande entusiasmo, registrando più di 400 video candidature di studenti provenienti da tutta Italia. Per i vincitori, l’evento è stata un’esperienza unica che “cambia la vita”, come ha raccontato Cesare de Cal, uno dei giovani speaker per la categoria informatica, che ad oggi ha già preso parte a diverse competizioni internazionali di programmazione e il cui TEDx-Talk è stato visualizzato migliaia di volte in tutto il mondo.  

“La sfida di quest’anno – racconta il co-curatore del concorso/evento- Prof. Marco Ferrari – attende navigatori appassionati e coraggiosi”.

Le categorie del concorso 2017

Queste le quattro categorie in concorso per la nuova edizione:

Il Mondo Umanistico (Arte – Musica – Letteratura – Pensiero Critico – Attualità e Politica),

Il Mondo Scientifico (Matematica – Fisica – Scienze – Astronomia – Biologia Chimica),

Il Mondo Tecnologico (Making – Robotica – Design – Sostenibilità – App – Architettura),

Il Mondo “X” (Idee imprenditoriali – Start-up – Sport – X/categoria libera ).

Come partecipare

Per partecipare sarà sufficiente inviare, entro e non oltre il 10 novembre un video di massimo 3 minuti, attraverso il portale www.tedxyouthbologna.com, in cui il candidato racconti la propria idea di valore sul tema proposto. I vincitori della preselezione avranno l’opportunità di esporre i propri talk, dal vivo, di fronte a una giuria di esperti che selezioneranno gli 11 relatori che saliranno sul palco dell’Opificio Golinelli, Sabato 17 Febbraio 2018. I vincitori entreranno a far parte della comunità TED e avranno l’occasione di vedere diffuse le proprie idee di valore attraverso i canali TED e TEDx. Un’opportunità questa, che ha dato molta visibilità agli speaker della prima edizione, aiutandoli a realizzare i propri progetti.

Il concorso è anche formazione

L’edizione 2017-2018  è stata finanziata con un bando del Ministero dell’Istruzione e prevede una parte di formazione sull’arte dell’argomentazione e del Public Speaking dedicata alle scuole.

Le scuole italiane possono aderire al concorso con tre iniziative:

1) Aprire  dei TED-Ed Club: i docenti interessati avranno a disposizione un percorso formativo di 13 video lezioni gratuite e la possibilità di diventare docenti/referenti TEDxYouth all’interno della propria scuola e nel territorio.

2) Usufruire  di un  corso avanzato  di public speaking, sviluppato da Andrea Pauri, Curatore dell’evento, Laura Credidio TEDxReggioEmilia e Gabriela Alvarez TED-Ed Club Torino. I corsi sono disponibili solo a chi ha partecipato ad un TED-Ed Club e saranno guidati dai formatori degli speaker dei TEDx locali.

3) Seguire  il corso di formazione sull’argomentazione e il public speaking  “DIRLO BENE, DIRLO GIUSTO” tenuto da Adelino Cattani, Docente di Teoria dell’argomentazione presso l’Università degli Studi di Padova, disponibile gratuitamente on line.

I sostenitori

Il concorso finanziato da un bando del MIUR e vinto dalla Scuola Capofila Liceo Righi di Bologna in collaborazione con il Liceo Malpighi, Tokalon, Romanae Disputationes, TEDxBologna, Scuola di Botta e Risposta vede, inoltre, prestigiosi partner, come: Oracle, Fondazione Tronchetti Provera, la piattaforma Quora, il marchio HannSpree,  e la Marina Militare Italiana.

Maggiori informazioni sul concorso e sulle modalità di partecipazione sono disponibili sul sito http://www.tedxyouthbologna.com

Share this article

Redazione centrale di giornalistiNellerba.it Giornalisti Nell'Erba è realizzato dall'associazione di promozione sociale Il Refuso. Nel tempo ha collezionato tanti riconoscimenti e partnership come ad esempio quelle con ANSA, Ordine Nazionale dei Giornalisti, Federazione Nazionale della Stampa, Federazione Italia Madia Ambientali FIMA, European Space Agency (ESA), Agenzia Spaziale Italiana, Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Lega Navale Italiana, Marina Militare, Università di Roma Tor Vergata. Ha i riconoscimenti della Presidenza della Repubblica, del Ministero dell'Ambiente e tante altre istituzioni.

Facebook Comments

Post a comment