di Arianna De Biasi 

Modena – Anche le classi della scuola elementare Galileo Galilei di Modena hanno preso molto seriamente l’invito allo sciopero studentesco di Greta Thunberg. Durante la mattinata di scuola, hanno ascoltato presentazioni sul tema ambientale e preparato cartelloni per manifestare con convinzione nella giornata mondiale di sciopero scolastico per il clima. Non pochi i bambini che ascoltando gli effetti del nostro inquinamento, soprattutto sugli animali, si sono commossi con grande sensibilità, chiedendosi il perché della nostra mano umana distruttrice.

Oltre 130 erano gli alunni che hanno fermato la loro consueta attività scolastica per chiedere a noi adulti di non inquinare e di salvare la nostra terra.

Nel cortile della scuola, con l’assistenza e il sostegno degli insegnanti e con il supporto di un Climate Leader del movimento di Al Gore (The Climate Reality Project), hanno esibito manifesti con messaggi e disegni raccontando cosa desiderano: salvare il nostro pianeta perché è casa nostra, una vita più ecologica che vuol dire anche più economica, eliminare l’inquinamento, “no CO2”, adulti che si occupino del loro futuro.

Una manifestazione svolta in modo esemplare, con serenità, divertimento e sorrisi e allo stesso tempo facendo richieste in modo forte e chiaro. Hanno voluto così dare supporto a Greta, uniti a lei nella battaglia per fermare i cambiamenti climatici.

Non solo: dopo pranzo, armati di pettorine e guanti, hanno pulito dai rifiuti il parco adiacente alla scuola. Oltre le parole, hanno voluto mostrare con i fatti la loro sensibilità ai temi ambientali. Pronti con i loro cartelloni a partecipare nel pomeriggio alla marcia della loro città, che ha visto aderire in modo coinvolgente più di 3.000 studenti.

Share this article

Redazione centrale di giornalistiNellerba.it Giornalisti Nell'Erba è realizzato dall'associazione di promozione sociale Il Refuso. Nel tempo ha collezionato tanti riconoscimenti e partnership come ad esempio quelle con ANSA, Ordine Nazionale dei Giornalisti, Federazione Nazionale della Stampa, Federazione Italia Madia Ambientali FIMA, European Space Agency (ESA), Agenzia Spaziale Italiana, Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Lega Navale Italiana, Marina Militare, Università di Roma Tor Vergata. Ha i riconoscimenti della Presidenza della Repubblica, del Ministero dell'Ambiente e tante altre istituzioni.

Facebook Comments

Post a comment

5 × uno =