Centinaia di migliaia di cittadini si preparano per la Giornata di mobilitazione globale sul Clima dell’8 settembre “Rise for Climate” – la manifestazione di Roma sarà in Piazza Testaccio

La mobilitazione globale – Sabato 8 settembre cittadini di più di 70 paesi prenderanno parte a più di 500 azioni nel quadro di Rise for Climate , per portare l’attenzione del mondo sull’urgenza della crisi climatica. Verranno evidenziati gli impatti sempre più gravi sulle comunità più esposte, ma verranno anche mostrate soluzioni, innovative e dal basso, per lasciare i combustibili fossili nei loro giacimenti.

Ci saranno centinaia di eventi, in cui parteciperanno leader nel passaggio all’energia rinnovabile al 100%, comunità che si oppongono all’estrazione dei combustibili fossili e cittadini che metteranno pressione ai politici che di lì a pochi giorni si riuniranno nel Global Climate Action Summit (California, 12 -14 settembre).
Gli eventi climatici estremi che abbiamo sperimentato quest’anno, e la recente ricerca sulla Terra che rischia di diventare un ‘pianeta serra’ , dimostrano che dobbiamo ridurre rapidamente le nostre emissioni di anidride carbonica entro il 2020, e limitare l’aumento della temperatura a 1,5 gradi. In questo modo avremo ottime possibilità di non scoprire mai come un aumento della temperatura maggiore potrebbe causare il collasso di una serie di sistemi vitali del nostro pianeta!

La mobilitazione a Roma : Rise for Climate Roma si propone di cambiare il consumo di energia nella città di Roma -una abitazione alla volta. Mettendo a disposizione informazioni indipendenti sui fornitori di energia domestica, e dando criteri su come fare scelte responsabili, offriremo ai cittadini le conoscenze di cui hanno bisogno per passare dai combustibili fossili alle energie rinnovabili nelle loro stesse case – l’azione contro il cambiamento climatico non potrebbe essere più “local”!
Rappresentanti del Climate Reality Project e del Movimento cattolico mondiale per il clima ricorderanno poi ai partecipanti l’importanza globale delle loro azioni “local”.

Dove: In Piazza Testaccio, attorno alla famosa Fontana delle Anfore .

Quando: l’8 settembre è la Giornata di mobilitazione globale ‘Rise for Climate’. L’evento a Roma comincia alle 17 e si conclude alle 20. Il programma principale comincia alle 18.

I partner ufficiali di Rise for Climate Roma sono 350.org , Legambiente , The Climate Reality Project, Europe , FOCSIV , ANTER , ANEV e Coordinamento FREE . Altre organizzazioni partecipanti sono Coalizione Clima , Free2Change , Gruppo JOBEL , Movimento cattolico mondiale per il clima , Commissione globalizzazione e ambiente (GLAM) della Federazione delle chiese evangeliche in Italia , Greenaccord , I Ricostruttori , Women’s March Rome , American Expats for Positive Change e Comitato Acquafredda Parco di Montespaccato e Aurelio . L’evento è anche parte del Tempo del Creato .

Share this article

Redazione centrale di giornalistiNellerba.it Giornalisti Nell'Erba è realizzato dall'associazione di promozione sociale Il Refuso. Nel tempo ha collezionato tanti riconoscimenti e partnership come ad esempio quelle con ANSA, Ordine Nazionale dei Giornalisti, Federazione Nazionale della Stampa, Federazione Italia Madia Ambientali FIMA, European Space Agency (ESA), Agenzia Spaziale Italiana, Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Lega Navale Italiana, Marina Militare, Università di Roma Tor Vergata. Ha i riconoscimenti della Presidenza della Repubblica, del Ministero dell'Ambiente e tante altre istituzioni.

Facebook Comments

Post a comment

sedici + 1 =