Frascati – Alla Giornata Nazionale di Giornalisti dell’erba 2016 c’è anche spazio per la presentazione di tantissimi libri. E non poteva mancare un testo freschissimo di uscita o meglio di pubblicazione digitale – dato che si tratta di un’eBook –  come “Il mondo dopo Parigi” . Coautori Sergio Ferraris ed Emanuele Bompan, il libro si propone di portare alla ribalta una riflessione a 360 gradi sul’accordo storico sul clima che ha visto la firma di oltre 190 paesi il 12 dicembre 2015. Coinvolgendo le idee di politici, imprenditori, giornalisti e tecnici, l’obiettivo dell’antologia è sensibilizzare l’opinione pubblica in Italia, affinché anche nel nostro bel paese si prendano sul serio i buoni propositi stretti attorno al tavolo della capitale francese, concretizzando gli impegni in progetti da inserire nell’agenda politica di governo. Il libro è stato presentato nel corso di un panel diretto dal giornalista nell’erba, esperto di clima, Ivan Manzo.

“Nessuno si aspetta una rivoluzione, ma la trasformazione sta iniziando” è il commento di Sergio Ferraris ed Emanuele Bompan. Ma per chi desiderasse capire a che punto siamo in Italia con la riconversione da un’economia basata sul petro-capitalismo ad un’economia globale basata su principi di capitalismo naturale, economia circolare ed energia rinnovabile, “Il mondo dopo Parigi” è l’occasione giusta per chiarirsi le idee.

Share this article

Corrispondente dalla sua terra ligure. Approda a Giornalisti nell'erba dopo l'esperienza elettrizzante di inviato in "Expo Milano 2015". È laureato magistrale in Biologia a Milano. Gruppo sanguigno: giornalista ambientale e scientifico, ma ha scritto per diverse testate dalla cronaca, alla politica fino al settore ho.re.ca. Ama la natura sotto il pelo dell'acqua, con maschera e pinne, ma anche dall'alto, ottimo sul dorso di un cavallo. La comunicazione è l'ingrediente delle sue giornate. Collabora con Acquario di Genova (ha un passato da Whale watcher). Colazione rigorosamente focaccia e cappuccino. Aperitivo, spritz o Mojito. Appassionato di arte (debole per Caravaggio), bioetica, lettura e feste in spiaggia in buona compagnia. Contatto: g.vallarino@giornalistinellerba.it

Facebook Comments

Website Comments

Post a comment

16 + quindici =