altUn percorso per cambiare: dall’energia al cibo, dall’agricoltura alla didattica, dalla bioedilizia all’efficienza, dalla sperimentazione all’applicazione pratica: le proposte formative dell’Ufficio di Scollocamento al Parco dell’Energia Rinnovabile

Dal 1 marzo 2013 partono i weekend di formazione dell’Ufficio di Scollocamento presso il PeR, Parco Energia Rinnovabile, in Umbria, dove tecnologie alternative, energie rinnovabili, efficienza energetica, recupero e uso dell’acqua piovana,  slow food e progetti innovativi di imprenditoria etica orientati alla ricerca, vogliono coniugarsi. 

Uno dei motivi per cui in Germania l’economia verde è un settore in grande espansione è che viene data la massima importanza alla formazione di qualità. In Italia sono purtroppo ancora pochi i luoghi che offrono una formazione qualificata che lasci un effettivo bagaglio di conoscenze.

Uno di questi vuol essere il Parco Energie Rinnovabili – PER : un centro scientifico, divulgativo e ricreativo che vuol fare ricerca e sperimentazione, in una cornice di grande bellezza naturale dove sono importanti anche gli aspetti agricoli e culinari.

Per questi motivi l‘Associazione PAEA (Progetti Alternativi per l’Energia e l’Ambiente) fa sapere di aver organizzato insieme al centro PER una serie di corsi di formazione inseriti nella proposta dell’ Ufficio di scollocamento.

“Oggi se si vuole cambiare bisogna conoscere e prendere spunto da chi ha già sperimentato e applicato con successo tecnologie, processi e azioni virtuose mirate non alla speculazione ma al miglioramento complessivo della qualità della vita e dell’ambiente. Riteniamo sia fondamentale capire come si possono costruire le basi concrete di una nuova società dalla A alla Zeta, dall’energia al cibo, dall’agricoltura alla didattica, dalla bioedilizia all’efficienza, dalla sperimentazione all’applicazione pratica.
Al PER tutti questi aspetti sono concentrati in uno stesso posto”, spiegano al PAEA.

Perché abbiamo scelto il PER:

  • per godere del silenzio e vivere la natura, punto di partenza per immergersi nell’idea di un’altra ‘vita’
  • perché è una struttura di alto livello, accessibile a tutti
  • perché è ricco di spunti da riproporre nelle proprie case, quartieri e città
  • perché è un punto di riferimento e di sperimentazione nel campo del Saper fare
  • per toccare concretamente il livello di comfort offerto dall’autosufficienza energetica e idrica
  • perché riciclo creativo, orto sinergico, open source, Qi Gong, autocostruzione, permacultura prima ancora che ‘lavoro’ sono tasselli di un cambiamento culturale e di sistema

I CORSI

Introduzione alla Permacultura & Qi Gong dal 1/3/13 al 3/3/13
Qi Gong 2/3/13
Iintroduzione a GNU/Linux dal 8/3/13 al 10/3/13
Cura naturale della casa e della persona dal 15/3/13 al 17/3/13
Autocostruzione solare: collettore ad aria calda, essiccatore e asciugabiancheria dal 15/3/13 al 17/3/13
Orto Sinergico base dal 22/3/13 al 24/3/13
Pasqua vegan dal 29/3/13 al 1/4/13
Ufficio di Scollocamento per imprenditori dal 5/4/13 al 7/4/13
Orto Sinergico avanzato – I edizione dal 19/4/13 al 21/4/13
Riciclo creativo dal 26/4/13 al 28/4/13
Orto Sinergico avanzato – II edizione dal 10/5/13 al 12/5/13
Corso di cucina vegan dal 24/05/13 a 26/05/13

INFO
scollocamento@ilcambiamento.it
Tel. 06 98381339 – 06 9300412
Parco dell’energia Rinnovabile: scrivi@per.umbria.it – tel.  0744 988050 

scollocamento.ilcambiamento.it/formazione/

Share this article

Redazione centrale di giornalistiNellerba.it Giornalisti Nell'Erba è realizzato dall'associazione di promozione sociale Il Refuso. Nel tempo ha collezionato tanti riconoscimenti e partnership come ad esempio quelle con ANSA, Ordine Nazionale dei Giornalisti, Federazione Nazionale della Stampa, Federazione Italia Madia Ambientali FIMA, European Space Agency (ESA), Agenzia Spaziale Italiana, Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Lega Navale Italiana, Marina Militare, Università di Roma Tor Vergata. Ha i riconoscimenti della Presidenza della Repubblica, del Ministero dell'Ambiente e tante altre istituzioni.

Facebook Comments

Post a comment

17 − 6 =