Immagine2Lamezia Terme, 19 giugno 2016 (dal nostro inviato) – Attilio Bolzoni, giornalista della Repubblica, è uno dei maggior interessati sul campo della mafia, della quale scrive da più di trenta anni soprattutto delle storie della Sicilia.
Al festival Trame.6 è stato il coordinatore di un dibattitto contro l’antimafia tra Franco La Torre, ex membro di Libera, e Giacomo di Girolamo, scrittore del libro “Contro l’antimafia”, nella quale si è parlato di mafia andando a criticare le associazioni che la combattono per gli errori oggettivi che presentano.
Inoltre è fresca la notizia del riconoscimento della ‘ndrangheta da parte della cassazione, come ha scritto Bolzoni in un articolo dello stesso giorno, e quindi la conferenza diventa un’occasione per spiegare anche quanto accaduto: l’associazione criminale viene scolpita nel marmo della legislazione italiana il 17 giugno 2016.

Facebook Comments

Post a comment