Una ricerca condotta su 23 parchi eolici in Gran Bretagna ha confermato che i pipistrelli sono misteriosamente attratti dalle pale a energia eolica.

La ragione sembra essere ancora sconosciuta ma le cause sono evidenti, una moria di pipistrelli sta affliggendo le aree riservate alle turbine eoliche.

Dopo aver monitorato e confrontato i 23 parchi eolici inglesi con delle aree simili ma senza installazioni per l’energia pulita, gli scienziati hanno potuto osservare che la concentrazione di pipistrelli nelle zone con le pale eoliche era maggiore di circa un terzo rispetto alle altre aree analizzate.

Anche se i ricercatori non hanno una risposta esatta per spiegare il bizzarro evento hanno stilato alcune ipotesi.

Tra queste l’idea che nei pressi delle installazioni ci sia una maggiore concentrazione di prede.

In ogni caso le conseguenze sono davvero pericolose per questi piccoli animali notturni e bisogna capire al più presto quali siano le cause di questa strana e fatale attrazione.

Facebook Comments

Post a comment