Parigi, 11 dicembre (dalle nostre inviate) – Francesco La Camera, capo della delegazione italiana, arriva giusto in tempo per salutare i giornalisti della stampa italiana, chiamati in riunione nel Padiglione dell’Italia a COP21, con il ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti e la dirigente Federica Fricano, per fare il punto sullo stato delle negoziazioni. Il capo della delegazione ha fatto tardi, non per maleducazione, ma perché tornato alle 15 a Parc des Expositions dopo essersi ritirato in hotel solo questa mattina presto, a seguito della nottata di lavoro sull’ultima bozza di accordo. Ci espone le sue impressioni: “c’é tutta la volontá di arrivare a un accordo. Nessuno si metterá di traverso, verrebbe travolto”.

Facebook Comments

Website Comments

Post a comment

tre × tre =