Expo Milano 2015, 17 ottobre (dal nostro inviato) – Il lago Ciad soffre, si sta inaridendo giorno dopo giorno. La grande riserva d’Africa, fonte di approvvigionamento per gli Stati Ciad, Camerun, Nigeria e Niger, negli ultimi anni si è ridotta a un decimo di ciò che era. Al Biodiversity Park di Expo Milano, si è discusso di questa emergenza, delle cause imputabili ai cambiamenti climatici, delle conseguenze sul territorio e sulle popolazioni costrette a migrare.
Il progetto #gNeLab Expo, che vede un “presidio” di giovani giornalisti Nell’erba a caccia di notizie su sostenibilità, innovazione, greenicità nei sei mesi dell’Esposizione universale, è frutto della partnership con Carlsberg Italia – Birrificio Angelo Poretti (birra ufficiale di Padiglione Italia).

Facebook Comments

Post a comment

2 × due =