Milano, 3 ottobre 2018 – Le barchette fanno da sfondo. Ricordano il tema 2018, “Le rotte della sostenibilità”, “cavalcare le onde della conoscenza, arrivare alla meta e ripartire più ricco di idee, condividere il cammino con nuovi compagni”, si legge sul sito del Salone a commento del titolo; ma le barchette ricordano anche, simbolicamente, che al Salone della CSR e dell’Innovazione sociale si passa dalle parole ai fatti: “Con le bottiglie di plastica usate, i designer de Il Vespaio hanno dato vita a questa attività di animazione sul riciclo”, spiega Rossella Sobrero, gruppo promotore dell’evento.
La kermesse milanese è il più importante evento in Italia dedicato alla sostenibilità. Ben 87 incontri si svolgono in simultanea per due giorni, a pochi metri di distanza l’uno dall’altro, in un grosso open space su due piani. Non ci sono barriere ma cuffie wifi colorate che permettono ai visitatori di sintonizzarsi con il palco di interesse.
La sesta edizione con 188 organizzazioni e 392 relatori raccoglie un bilancio più che positivo: “Siamo molto soddisfatti per le presenze in crescita, per la partecipazione di un pubblico giovane, a partire già dalle scuole superiori, e per il fatto che la sostenibilità è sempre più nei piani strategici industriali delle aziende, non è soltanto una parola a margine”.

Share this article

Corrispondente dalla sua terra ligure. Approda a Giornalisti nell'erba dopo l'esperienza elettrizzante di inviato in "Expo Milano 2015". È laureato magistrale in Biologia a Milano. Gruppo sanguigno: giornalista ambientale e scientifico, ma ha scritto per diverse testate dalla cronaca, alla politica fino al settore ho.re.ca. Ama la natura sotto il pelo dell'acqua, con maschera e pinne, ma anche dall'alto, ottimo sul dorso di un cavallo. La comunicazione è l'ingrediente delle sue giornate. Collabora con Acquario di Genova (ha un passato da Whale watcher). Colazione rigorosamente focaccia e cappuccino. Aperitivo, spritz o Mohito. Appassionato di arte (debole per Caravaggio), bioetica, lettura e feste in spiaggia in buona compagnia. Contatto: g.vallarino@giornalistinellerba.it

Facebook Comments

Post a comment

9 − quattro =